Malcesine

Cosa Vedere

Malcesine città ricca di storia e cultura, potete visitare i nostri castelli e palazzi:

Castello Scaligero e Museo

Secondo alcuni studiosi, la Rocca di Malcesine risalirebbe agli ultimi secoli del primo millennio a.C. Più attendibile risulta la notizia che un castello sia stato costruito dai Longobardi, verso la metà  del primo millennio d.C. Il 22 agosto del 1902 venne dichiarato Monumento Nazionale.

Il Museo di Storia Naturale del Baldo e del Garda

Nel castello esisteva già un museo di Storia Naturale. Era un museo di tipo tradizionale, concepito sul modello del Museo di Storia Naturale di Verona, diviso nelle classiche sezioni di Geologia, Paleontologia, Botanica, Zoologia e Preistoria, con materiali nella maggior parte provenienti dalle collezioni del Museo di Verona, integrati da donazioni ed acquisti. Nel corso degli anni ’90 è stata aperta la sezione dedicata al Monte Baldo nel seminterrato con esposizioni di esemplari faunistici di una certa rilevanza a completamento del quadro ambientale che afferisce a Malcesine. In meno di due anni è nato così il Nuovo Museo di Storia Naturale del Baldo e del Garda, inaugurato il 17 maggio 2008.

Museo del Lago di Cassone

Il museo del Lago di Cassone si apre sul porto di Cassone, un luogo appartato e fuori dal tempo. Offre al visitatore vetrine ricche di oggetti utilizzati per la pesca: ami, reti, fotografie di vecchi barconi a vela, il tutto esposto in maniera poco formale, ma di grande impatto.

Sull’esterno del museo, sono poste due grandi vasche dove scorre l’acqua dell’Aril. All’interno anguille, cavedani e trote danno l’idea di come doveva essere l’edificio nel suo aspetto originale, quello di incubatoio.

Palazzo dei Capitani

Fu costruito dagli Scaligeri a cavallo tra il XIII e il XIV secolo sopra resti romani e romanici. Ridotto a semplici mura, forse a causa di un terremoto o di un incendio, divenne proprietà  del veronese Francesco Mercanti e da lui passò ai figli. Costoro, il 18 dicembre 1473, lo vendettero ad Alessandro Miniscalchi. Da atti di compravendita del 1477, l’edificio appare già  ricostruito in stile veneziano e sontuosamente decorato. Nel 1618 Verona, su invito della Serenissima, comperò il palazzo per adibirlo a dimora del Capitano del Lago. In questo periodo subì vari lavori di rifacimento. Il 20 marzo 1854 il comune di Verona lo cedette in affitto al comune di Malcesine che nel 1897 ne divenne esclusivo proprietario. Nel 1902 è stato dichiarato monumento nazionale.

Altre particolarità  storiche

La chiesa della Disciplina nel centro storico del paese. Risale al 1500. La chiesa della Madonna della Fontana del 1600 (1 km a sud del centro). La chiesa di Santa Maria in Navene (a 5 km a nord di Malcesine), anch’essa del 1600. La chiesa di San Michele del 1100. Sorge in prossimità  della prima fermata della funivia. La chiesa di San Zeno, costruita sull’eremo dei Santi Benigno e Caro, sorge in una stretta valle a 800 metri di altezza sopra la frazione di Cassone. Vi si arriva sia da Malcesine che da Cassone con un’ora e trenta di cammino. Ci sono testimonianze(codice CCIV) di numerose visite fatte dal re Pipino, secondogenito di Carlomagno, in questo luogo “per ascoltare dalle labbra di Benigno consigli e ammonimenti che fossero di giovamento all’anima sua”. Molte sono le leggende sulla vita dei due santi. La chiesa dei SS. Benigno e Caro che sorge nella frazione di cassone è del 1400.

Il vecchio mulino a vento sul porticciolo di Cassone. La Villa Pariani in località  Sopri. Già  Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, il Generale Alberto Pariani fu il primo sindaco di Malcesine nel 1952. Il Museo del Castello Scaligero conserva numerosi oggetti raccolti da Pariani durante tutto l’arco della sua vita. Di notevole interesse è un lascito di circa 400 volumi della sua biblioteca. La maggior parte di questi volumi, alcuni dei quali risalgono al 1500, riguarda la storia del territorio veronese. Tutte le notizie di carattere artistico-culturale possono essere approfondite facendo una visita alla Biblioteca Comunale situata all’interno del Palazzo dei Capitani.

Cosa Fare

Malcesine e il Monte Baldo.

Sport e tempo libero tante occasioni per trascorrere le Vostre vacanze a Malcesine sul Lago di Garda.

Comunità Montana del Baldo
http://www.comunitamontanabaldo.vr.it/

Gruppo di Azione Locale Baldo Lessinia
http://www.baldolessinia.it/

Sito della Funivia Malcesine-Monte Baldo
http://www.funiviedelbaldo.it/funivia.asp

Musei del Baldo e della Lessinia in rete
http://servizi.informsrl.it/eds/baldo_lessinia/

Eventi

Presto online tutti gli eventi, oppure visita il sito:

http://www.malcesinepiu.it/lago-di-garda/Manifestazioni-Malcesine.html